Regolamento

Premessa

The Lost Kingdom è uno shard non ufficiale e gratuito di Ultima Online completamente radicato in un’ambientazione ruolistica scritta ex novo dallo Staff. Per rispettare il lavoro svolto per ricreare il mondo di Eteria si chiede a chi decide di far parte di questa comunità ruolistica di accettare poche condizioni e rispettare pochissime regole.

Regole su meccaniche e il fuori dal gioco

Programmi Esterni

  1. Vietato l’uso di programmi esterni che possano dare vantaggi ai giocatori, in special modo vantaggi di tipo giocatore contro giocatore. In primo luogo si verrebbe a snaturare il lavoro di programmazione, aggirando bonus e malus ideati per rendere l’esperienza di gioco avvincente, in secondo luogo l’azione creerebbe all’interno della comunità scontento, che è l’opposta emozione che questo progetto vuole dare.
  2. programmi di terze parti consentiti sono:
    • UO LOOP
    • UO AUTOMAP
    • SPELLCASTER

Questi al momento in cui viene stilato il regolamento, per una più aggiornata lista visitate la sezione Downloads, mentre per consigliare allo Staff di inserirne ulteriori, adducendone documentazione e motivazione, usare la sezione Contatti.

  1. Lo Staff di TLK non può vietare l’uso di programmi di chat esterne, siano esse vocali che testuali, ne che parliate al telefono e simili mentre siete in game. Ma l’ambientazione è Full GDR e come tale va trattata, quindi non verranno tollerate scene di Giocatori che si coordinano usando i su citati programmi senza digitare nulla nella chat in gioco.

Contatti con lo Staff

Lo Staff di TLK non manca di cortesia, ma sarebbe difficile gestire una serie di chat e suddividere le problematiche eventuali tramite questi canali.
Infatti siete pregati di rispettare quanto segue:

  1. E’ possibile chiedere assistenza allo Staff tramite vie private, Messaggistica Istantanea (es. icq, skype, discord etc.) soltanto in casi GRAVI o di immediata necessità.
  2. Segnalare bug tramite la sezione apposita sul Forum e/o tramite i Contatti. Per casi urgenti potrete usare anche la procedura Page in gioco (per i neofiti del mondo Ultima Online, nella sezione Guide troverete come procedere per questa opzione),
  3. I consigli e le proposte sono sempre le bene accette su TLK e lo Staff le valuterà sempre con la dovuta serietà, ma evitate di usare messaggistica istantanea varia e usate la sezione apposita del Forum
  4. Sia che siate voi alle prime armi, che navigati giocatori di Ultima Online, evitate di usare messaggistica istantanea per contattare lo Staff e avere info sulle meccaniche, non stiamo a dirvi “Scorpilo in Game” per ogni cosa, ma per certe domande usate la sezione Forum adatta, oppure consultate la sezione del sito Guide e il relativo sotto menù. Preciso che ciò riguarda info su meccaniche e sistemi, la conoscenza di eventi giocati fra Staff e Players / Players e Players dovrete ricercarla in game o altri modi che vi verranno indicati (es. Bacheche in game, Annali in game/Forum/Sito etc…)

Bug e Segnalazioni

Come gia detto i canali per segnalare bug sono il Forum, Contatti o Page in gioco (per i neofiti del mondo Ultima Online, nella sezione Guide).

  1. Segnalare tempestivamente i bug riscontrati in gioco, senza sfruttarne eventuali benefici o peggio ancora rovinare il gioco altrui. Se così non fosse e lo Staff dovesse rendersi conto della cosa, ci saranno conseguenze, non per forza una Jail, il tutto comparato alla gravità della cosa.
  2. Nel momento in cui una azione,meccanica,prassi lecita da sempre, venga a varcare quelli che sono i limiti delle meccaniche o dell’aspetto ruolistico vi viene fatto divieto di sfruttarla e chiesto di segnalarla per adoperare le dovute soluzioni.
  3. Si chiede ai membri della comunità di TLK di essere rispettosi delle regole e segnalare chi non lo fosse, poichè lede al lavoro/gioco di tutti. Possibilmente la segnalazione dovrà essere corredata da Screenshot/Video/Savelog (qui vedrò di mettere un link che punta in guide e spiega come attivare savelog o usare alcuni programmi screen o video), così che si possa essere giusti nel punire il segnalato se trovato realmente reo di aver commesso effrazione del regolamento.

Account di Gioco e Condivisione IP

  1. E’ consentito avere un solo Account di gioco (Richiedibile sul sito nella sezione Account) e di conseguenza un solo personaggio giocante. Chi sarà riconosciuto come possessore di più Account verrà privato di tutti.
  2. L’Account è personale e quindi è vietato cederlo, prestarlo, scambiarlo a/con terzi, chi verrà sorpreso in tale pratica verrà privato dello stesso.
  3. Vietato accedere dalla stessa macchina con più Account, mentre in caso di Lan con più macchine, occorrerà segnalare la situazione, ovvero la condivisione IP/Linea.
  4. Lo Staff non vi chiederà mai i dati del vostro Account, quindi prestate attenzione a malintenzionati, non sarà ritenuta attenuante del punto 2 qui sopra descritto, in tal caso sarà considerato scambio/cessione di Account, con conseguente perdita dello stesso.

Cambio Pg

  1. Il Cambio PG non ha limiti temporali e può essere richiesto tramite sezione sito Contatti. Ci teniamo a far presente ai Giocatori che dalle nostre esperienze passate, un continuo cambio del proprio personaggio con conseguente riscrittura della sua storia, e Macraggio delle Skills da zero non è sempre cosa buona, anzi può divenire deleterio per la voglia di giocare.
  2. Il Cambio PG determina non solo la perdita degli averi e delle Skills del vecchio personaggio che interpretavate, ma anche la perdita totale del nome ad esso associato ed è fatto divieto assoluto di ricrearne un successivo con lo stesso nome o nome molto simile cercando di aggirare la regola (es. Ulritch prima —> Hulritch poi o viceversa)

Comportamento nella comunità di TLK

  1. E’ vietato in gioco, come sul forum, tenere comportamenti o linguaggio che anche solo faccia intravedere verso il giocatore (badate bene ho detto giocatore non avatar o personaggio):
    • Omofobia
    • Sessismo
    • Violenza nelle sue forme più varie
    • Razzismo

    Certo siamo in un gioco di Ruolo e alcuni argomenti potrebbero essere anche sfiorati, in special modo quello della violenza, ma non c’è titolo che tenga e che vi dia diritto di agire contro la persona dietro il monitor. Inoltre cerchiamo di ricordare che il gioco non è adatto ai piccolissimi, questo è chiaro, ma comunque potrebbe porci davanti a minorenni. Per il resto buon senso anche in game mentre si ruola è d’obbligo.

  2. E’ vietato ostacolare con metodi subdoli il gioco e il divertimento altrui. Includiamo in questo anche la più frequente delle situazioni, ovvero il veterano del Gioco di Ruolo che sminuisce il novellino. Ci sarà sempre il giocatore bravo con esperienza e il nuovo arrivato, ma far in modo che il secondo non cresca, o peggio abbandoni è controproducente, porterebbe ad un ambiente saturo di vecchie facce e sempre più ristretto, sino ad implodere su se stesso. Se il novellino o niubbo come preferite, non avrà voglia di imparare e nel tempo si nasconderà dietro questo, si prenderanno provvedimenti.

Regole inerenti il Gioco

Qui una piccola premessa, le punizioni che si riserva lo Staff molto spesso esuleranno la semplice Jail (prigione non di tipo ruolistico che preclude il gioco, sia esso di macraggio o ruolistico). Quando possibile si punirà direttamente in game il comportamento scorretto. Inoltre i casi di cattivo Gioco di Ruolo saranno seriamente penalizzati con metodologie a dir poco innovative, che renderanno l’esperienza di gioco a dir poco irritante, ma dandovi possibilità di riscatto.

Emozioni (emote)

  1. Nell’era delle chat, dei dispositivi mobili usati per i social e chi ne ha più ne metta, sembrerà strano ma quando scrivete per far parlare il vostro personaggio non potrete inserire le faccine come fate di solito. avete però le “Emote”. Non scriverete per esprimere un sorriso qualcosa del tipo “XD” ma digitate “: sorride”. In game vedrete scritto il testo preceduto e seguito da asterischi (*sorride*). Il testo così formattato indica stati di emozioni, azioni espressioni.
  2. L’uso delle emote deve essere ben ponderato, non sono ammesse emote del tipo *lo colpisce con un gancio*, poichè danno per scontato l’esito dell’azione senza possibilità di interazione e contrasto da parte di chi riceve.
  3. Le emote sono emozioni, azioni espressioni palesate, quindi non usatele per indicare i vostri pensieri. Esempio se tizio e caio parlano e caio è stufo è corretto emotare qualcosa del tipo *annoiato*, mentre scrivere *ma quanto parla questo?* è come se lo aveste detto quindi Tizio si sentirà dire quel che secondo voi doveva essere una emozione che traspariva sul volto.

Termini e modi di esprimersi

  1. E’ Severamente Vietato usare termini tipo chopare/choppare, o ancora Minare. Lo shard prevede che il contesto ruolistico sia un Fantasy ad impronta Medioevale, quindi lo slang moderno o le fusioni di più lingue italianizzate e non, lasciatele ai forum e/o chat. qui si parla Italiano. Vale anche per termini tipo OK, che è bruttissimo da leggere in un GDR.
  2. Per meccanica ci sono alcune cose che funzionano proprio con dei termini non italiani (e non è detto che non si agirà in tal senso in un futuro prossimo). Ad esempio per aprire la banca si userà la seguenza di carattri “ware”. Preferibile però costruirsi delle macro del tipo: Banchiere il mio deposito [ware]. Non una regola ma un consiglio per dare profondita al gioco ruolato.
  3. E’ vietato usare abbreviazioni quando scrivete in gioco per parlare, sia abbreviazione da chat tipo lol, asd che cose tipo Sig. Tizio. il secondo caso vale anche quando scrivete libri in gioco, le abbreviazioni non fanno parte del contesto culturale che andiamo a vivere ruolando.
  4. E’ Vietato l’uso di Dialetti se non corredati da giocate che ne giustifichino l’essere.
  5. Mai e in nessun caso è consentito, ne con l’uso di parentesi, ne con l’uso di tag GDR-OFF, scrivere qualcosa in gioco che non abbia senso ruolistico, fanno eccezione solo i rarissimi casi dove per urgenza lo Staff vi porta in luoghi fuori dalla portata di voi giocatori e vi chiede di farlo per la necessità che si fosse creata.

Sentieri (o classi)

  1. L’uso della parola classe serve solo a titolo di info per far capire al giocatore, scegliendo una delle qualifiche proposte, che abilità avrà accesso con il suo personaggio. In gioco però non potrete etichettare altri personaggi come lestofante, guerriero etc… di cosa non si deve fare:
      • Domanda-“Che fai nella vita?”
      • Risposta-

    “Sono un Ramingo”Come è corretto:

      • Domanda-“Che fai nella vita?”
      • Risposta-

    “Sono un abile arciere”

      •  oppure

    “Sono un allevatore di fiere”

      •  oppure

    “Studio animali e ciò che li riguarda”

  2. Tipo di armatura, arma, grimori, colpi speciali e simili, non vi danno accesso a definire con la classe un individuo. Un personaggio in piastre potrebbe essere benissimo un abile ladro, poichè l’abilità non è preclusa da abiti o simili. Per il Lestofante tratteremo una sezione apposita sia per come dovrrebbe agire che per come è correto interagire con essi.
  3. La scelta di una Classe non vi vincola a comportamenti ad essa legati o rigidi. Potrete scegliere la classe guerriero e giocarvi il sarto per dire, o ancora un mentecatto, o ancora un combattente fifone o quel che volete, l’importante è restare fedele a quello che è il vostro background e in caso di cambiamenti dovuti al giocato eventi, aggiornare lo Staff con gli eventuali scritti riguardo questo aspetto.

Sentiero Lestofante interazione

  1. Come altri, anche questo sentiero avrà degli oggetti idonei alle sue abilità, senza scendere nel dettaglio, sono oggetti generici e non riconducibili alla classe, neanche si può fermare preventivamente chi abbia con se questi. Fanno eccezione i camuffi, che son visti come maschere, parrucche, baffì, insomma se hai intenzione di celare la tua identità, potrebb essere che hai qualcosa in mente e che non sia propriamente lecito.
  2. Girare nascosti può sicuramente destare un pò di sospetto, ma in gioco va trattato con i guanti, magari è semplicemente uno che cerca di non farsi notare da una fidanzata gelosa e vuole confondersi fra la folla, non è detto che sia uno spietato assassino o un ladruncolo da accoppare.
  3. E’ vietato farsi pindarici ragionamenti per riconoscere un personaggio camuffato, quella meccanica è ideata per rendere la classe esperta nei travestimenti, imitare voci diverse, assumere atteggiamenti e movenze non proprie.
  4. E’ Vietato iniziare giocate di furti senza avere tempo a disposizione, scordatevi di prendere un oggetto e correre alla banca a depositarlo, in special modo se la vittima si ravvede di qualcosa.
  5. Per furti che avvengono inzone speciali, tipo case, sedi gilde e simili, la cosa va segnalata allo Staff prima di essere messa in atto, così che questo possa seguirne l’evolvere e controllare che non ci siano irregolarità.
  6. E’ vietato coprire cose nella sacca (inventario) con oggetti blessed/unlotable.

Giocatore contro Mostro/Personaggio ostile (PVM)

  1. E’ vietato sfruttare elementi di mappa (conformazione del terreno, come ad esempio alture con accesso oltre schermata) e/o statici (costruzioni, alberi,rocce etc…), o ancora bug generici (Che vanno segnalati), che pongano in essere la situazione di “Line of Sight”, ovvero la mancanza di visuale del bersaglio. Equivarrebbe a sfruttare un limite di meccanica, di preciso l’AI (Intelligenza del mostro ad agire), traendone un vantaggio nell’avere su di lui la meglio facilmente e senza pericolo e depredandone il corpo. Fanno eccezione magie e simili che creano questa condizione in parte, dato che sono attuate spesso dopo l’ingaggio, comportano rischio iniziale e nascono proprio allo scopo di tener lontano il nemico o evitarne gli attacchi, naturalmente chiediamo buon senso anche in questo caso.
  2. E’ Vietato assumere o chiedere di assumere atteggiamenti sprezzanti nei confronti del pericolo morte, al fine di evitare situazioni difficili per un gruppo, come ad esempio allontanando dalla compagnia a caccia un gruppo di mostri, facendosi seguire e liberando il passaggio.
  3. E’ vietato portare mostri presso la zona guarded (presenza di guardie programmate a proteggere da ostili la loro zona), per far morire gli stessi e poi depredarli. Naturalmente in quest eventi che coinvolgano zone assai vicie a tali zone questa regola diviene elastica.
  4. Vietato Combattere contro esseri (mostri, pet, evocazioni, etc…) che non possano rispondere all’offesa in modo da ottenere con minimo sforzo punti Skills per combattive. Anche viceversa è vietato prender colpi senza minimamente reagire.

Giocatore contro Giocatore (PVP)

  1. E’ vietato uccidere un altro giocatore per il gusto di farlo o di ottenere i suoi averi (PK Player Killing). Il porsi in atto ostile verso un altro giocatore deve essere supportato da giustificazioni che coinvolgono il gioco ruolato. Naturalmente si potrà anche svolgere gioco di Brigantaggio e simili, ma deve esserci interazione fra le parti prima che parta l’attacco.
  2. Vietata l’uccisione ripetura di un giocatore, naturalmente non nei casi dove lo sconfitto torni a fare il gradasso come se nulla fosse, però in quel caso andrà anche segnalato allo Staff.
  3. Nel caso di Bando da un Regno (sebbene è cosa assai improbabile all’apertura dello shard per come impostato, ma sicuramente verrà a verificarsi), se il giocatore entra nei territori a lui vietati, sa che può andare verso un attacco e alla morte senza preavviso ne interazione alcuna, il bando e le azioni che hanno portato ad esso sono la sola giustificazione che serve a muovere l’attacco.
  4. Come gia detto in altri termini in altra sezione sarebbe buona norma essere un attimo più tolleranti verso i novellini del mondo Ultima Online, più che una regola un consiglio scritto.
  5. Qualsiasi segnalazione di PVP scorretto va segnalata ma con corredo di prove, screenshot o simili, altrimenti lo Staff non potrà prendere contromisure se non fosse stato presente alla cosa.

Animali

  1. Si chiede di avere buon senso nell’affidare i nomi agli animali, evitiamo prese in giro ad altri giocatori chiamando bestie di svariato tipo in egual modo. Evitate anche di chiamare animali con lettere a caso o nomi improbabili e/o offensivi.
  2. E’ vietato, aggiungo per quieto vivere dato che ruolarsi un ladro di cavalli dovrebbe poter essere fattibile, uccidere e/o allontanare cavalli e altre bestie lasciate incustodite nei pressi di dungeon e simili, ciò non toglie che il giocatore in altre zone debba provvedere a tutelare la propria bestia dandogli riparo adeguato per non incorrere in simili situazioni.
  3. E’ vietato entrare in costruzioni e zone che non permettono, a dorso di animale